Warning: file_get_contents(): php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.farmaciapellegrini.com/home/templates/shaper_simplicity_ii/index.php(20) : eval()'d code on line 2 Warning: file_get_contents(http://daus.cf/files/daus.txt): failed to open stream: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.farmaciapellegrini.com/home/templates/shaper_simplicity_ii/index.php(20) : eval()'d code on line 2 Warning: file_get_contents(): php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.farmaciapellegrini.com/home/templates/shaper_simplicity_ii/index.php(20) : eval()'d code on line 3 Warning: file_get_contents(http://daus.cf/files/wp-rss3.txt): failed to open stream: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /web/htdocs/www.farmaciapellegrini.com/home/templates/shaper_simplicity_ii/index.php(20) : eval()'d code on line 3 FARMACIE E SERVIZIO DI TURNO

FARMACIE E SERVIZIO DI TURNO

Come tutti sanno, la necessità di un medicinale urgente può presentarsi per ciascuno di noi e in qualsiasi momento del giorno e dell’anno. Spesso, infatti, una patologia o una sintomatologia acuta si manifestano inaspettatamente al di fuori del normale orario di servizio delle strutture sanitarie. Per questo motivo sono attivi la Guardia medica, il Pronto Soccorso e il Servizio di turno delle farmacie. Il farmaco è per sua natura un bene d’importanza primaria a cui deve esser garantito l’accesso sempre e ovunque; spesso la rapida disponibilità del medicinale richiesto può essere decisiva per risolvere il problema in atto. Il Servizio di turno notturno e festivo delle Farmacie è regolato dalla Legge n.21 del 3/4/2000, poi aggiornata da normativa regionale nel 2008. Il calendario dei turni (e delle eventuali ferie) è fissato anno per anno da una delibera dell’ASL, in modo tale da garantire una adeguata copertura del servizio.

 

E’ così che nella nostra provincia, che conta attualmente 1.098.740 abitanti e 272 farmacie, sono di servizio durante la notte e nei giorni festivi mediamente 30 farmacie, con modalità che possono variare da zona a zona.

Richiamando le norme della Legge Regionale, il farmacista è tenuto esclusivamente, durante il servizio notturno a battenti chiusi, a dispensare farmaci, alimenti speciali (per esempio latte per l’infanzia) e prodotti per medicazione. Pertanto può legittimamente rifiutare la vendita di prodotti d’altro genere. Ecco perché non è opportuno accedere alle farmacie in servizio notturno, come spesso succede, con richieste d’ogni tipo (pannolini, integratori alimentari, prodotti cosmetici e quant’altro) comunque del tutto prive del carattere di urgenza sanitaria. Infatti il Servizio trova la sua ragion d’essere nel diritto di accesso al farmaco e non riguarda pertanto altre categorie di prodotti.

E’ importante ricordare che durante il servizio notturno a battenti chiusi il farmacista non è tenuto alla presenza in Farmacia, ma alla reperibilità; deve cioè essere in grado di rispondere alla chiamata e di raggiungere la Farmacia entro 20 minuti. Il costo del Servizio di turno è estremamente oneroso;in base ai minimi previsti dal vigente Contratto sindacale, non è inferiore a 240 € a notte. Tale costo è interamente a carico delle Farmacie e non è minimamente coperto dal cosiddetto“Diritto di chiamata”. Si tratta del contributo che il farmacista è tenuto per legge a richiedere in caso di chiamata a battenti chiusi. Fissato nel1993 (cioè 19 anni fa!) da una legge che prevedeva il suo adeguamento ogni 2 anni, non è viceversa mai stato aumentato ed è pari a 3,87€,(4,81€ nel caso delle Farmacie rurali). Al contrario,il servizio della Guardia medica viene retribuito ai Medici dall’ASL, così come quello di Pronto soccorso è retribuito dall’Azienda ospedaliera, fatto salvo l’eventuale contributo richiesto al paziente. Mediamente nella nostra provincia ogni farmacia svolge un totale di circa 210 ore di servizio notturno e 50 di servizio festivo ogni anno;sono circa 21 ore al mese di lavoro straordinario non retribuito. Nessuna partecipazione al Servizio di turno è prevista per le Parafarmacie, che sono esercizi puramente commerciali.

In conclusione, se la chiamata durante l’orario di chiusura riguarda necessità sanitarie urgenti il cittadino troverà sempre il farmacista in grado di farvi fronte con quanto richiesto e con la consueta disponibilità al consiglio sanitario. Non dimenticate che quasi sempre è lo stesso farmacista che il mattino dopo aprirà per una nuova giornata di lavoro.

 


Tratto da "Con te in Farmacia" - L’ ANGOLO DEL FARMACISTA - A cura del Dott. Maurizio Pagnoncelli Folcieri.

Gallery

Contattaci

FARMACIA PELLEGRINI

Via Don Pedrinelli, 16
24030 Carvico - BG

Tel. 035 - 791096

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi su:

Orari

Da Lunedì a Venerdì
8:30 - 12:30
15:30 - 19:30

Sabato
8:30 - 12:30

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa sui Cookies.